Cucina

Come Preparare Orzotto al Limone

Oggi altra ricetta sana ma con gusto: L’ORZOTTO al MELONE. Confesso che amo particolare l’impiego della frutta nei piatti salati e così mi sono decisa a sperimentare quest’orzotto che è piaciuto proprio a tutti.

Ingredienti per 4 persone:
Olio E.v.o q.b (io ho usato un olio di altissima qualità del Duca Carlo Guarini)
1 Cipollotto bianco fresco (piccolo)
1 Piccolo Meloncino
280 gr di Orzo
700 ml di Brodo vegetale caldo
Sale q.b (io ho usato sale Gemma di Mare)
Bacche di Pepe rosa q.b
1 Foglia di Alloro
1 Cucchiaio di Aceto Balsamico di Modena (io ho usato un aceto di ottima qualità dell’acetaia Giuseppe Giusti)
Grana Padano stagionato q.b (per grattugiarlo ho usato una grattugia serie elite di Microplane)

Preparazione:
Affettate sottilmente il cipollotto e ponetelo in un tegame insieme all’olio e.v.o lasciandolo stufare lentamente a fiamma bassa finchè non diventa “trasparente” (nel caso tenda a bruciare aiutatevi con un goccio di brodo caldo) – ci vorranno circa 10′. Intanto pulite il melone e riducetelo in una dadolata piccola che aggiungerete al cipollotto appena sarà stufato, continuate la cottura a fuoco lento per circa 5′ – a questo punto unite l’orzo, fatelo insaporire per bene nell’intingolo di cipollotto e melone per circa 1-2′ , aggiungete una foglia d alloro e portate a cottura l’orzo con il brodo secondo il metodo classico (cioè aggiungendo brodo caldo a mano a mano che l’orzotto si asciuga). Fate in modo di arrivare a fine cottura con un orzotto che risulti non eccessivamente “tirato” (secco). A cottura ultimata dell’orzotto, spostate il tegame dal fuoco e mantecate con il Grana grattugiato al momento e l’Aceto Balsamico (attenzione: usate un aceto di qualità dalla consistenza cremosa e densa) – se serve, aggiustate di sale e completate con una leggera spolverata di bacche di pepe rosa macinate al momento. Ottimo servito tiepido.